Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano

Agenda degli Eventi


Amministrazione Trasparente

Albo Fornitori

PIANO DEL PARCO

Newsletter
Acconsento ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali nall'ambito dell'attività svolta
    

Escursione guidata a Martignano

Escursione guidata a Martignano
Partenza da Porta del Parco ad Anguillara Sabazia per una giornata in natura. 
Grande adesione per l’escursione a Martignano a cura dei Guardiaparco e dei tecnici forestali con partenza dall’Ecomuseo delle acque (ex mattatorio), edificio ristrutturato attraverso un finanziamento POR FESR 2007-2013 e inaugurato lo scorso mese di marzo.
Il percorso di circa 16 km ha offerto ai partecipanti l’opportunità di ammirare i luoghi più suggestivi del lago e della natura circostante.
Dopo il pranzo presso l’Agriturismo il Castoro, splendida struttura immersa nel verde e aderente al Marchio di Qualità del Parco, il gruppo è ripartito proseguendo il percorso fino a tornare al punto di partenza.
Con queste iniziative vogliamo dare il segnale chiaro che il Parco è presente ed è una realtà con cui interagire e confrontarsi – lo dichiara in una nota il Commissario, Giuseppe Curatolo. 
Mi auspico che queste passeggiate naturalistiche alla scoperta dei luoghi più suggestivi della nostra Area Protetta diventino un appuntamento ricorrente. Eventi come questo ci portano a stretto contatto con il nostro meraviglioso territorio permettendo un benessere nella mente e nel corpo che solo il contatto con la natura può dare. Ed è per questo infatti che all’interno dell’Ecomuseo delle Acque abbiamo ricreato un Giardino Sensoriale, che stimolerà i cinque sensi del visitatore riproducendo in piccola scala le condizioni essenziali per il benessere psicofisico.
Soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento è espressa anche dal Direttore del Parco, Danilo Casciani. Non a caso il luogo di raduno per l’escursione è stato Porta del Parco. La struttura diventa finalmente centro di aggregazione delle attività messe in campo dall’Ente. Diverse infatti le iniziative in programma per questa estate e per l’autunno: una mostra sulla biodiversità, visite guidate al Giardino Sensoriale ed eventi dedicati alle scuole del territorio. 
La mission del Parco è anche quella della promozione economica, turistica e sociale e il mio intento come direttore dell’Ente è quello di salvaguardare le peculiarità di questi meravigliosa luoghi rafforzandone le potenzialità anche e soprattutto attraverso la collaborazione con le strutture e con le associazioni del territorio.
Per questo – conclude Casciani - abbiamo creato un Marchio di Qualità che mette a sistema tutti gli operatori turistici evidenziando e “premiando” le strutture di eccellenza della nostra area protetta. Un particolare ringraziamento per la professionalità dimostrata va al personale del Parco che si è adoperato per la riuscita della manifestazione.

Visualizza le foto (link a facebook)