Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano

Agenda degli Eventi


Amministrazione Trasparente

Albo Fornitori

PIANO DEL PARCO

Newsletter
Acconsento ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali nall'ambito dell'attività svolta
    

Incendi tra Martignano e Cesano

Incendi tra Martignano e Cesano
Gravi danni sono stati provocati dai due incendi sviluppatisi ieri nel primo pomeriggio nel versante sud del Parco, al Poligono Militare di Cesano e successivamente nei pressi dell’area di sosta di Martignano. Nella giornata odierna, durante un controllo per la valutazione dei danni, è stato necessario un ulteriore intervento per domare le fiamme nuovamente divampate all’interno del Poligono Militare a ridosso di Via dei Monti di Sant’Andrea.
Ringrazio i Guardiaparco per l’impegno dimostrato – dichiara in una nota il Direttore Danilo Casciani - nonostante la mancanza di mezzi e di adeguata attrezzatura per far fronte ad emergenze di questo genere. Per domare l’incendio di vaste proporzioni è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale, della Protezione Civile regionale, dei Volontari della Protezione Civile Locale, dei Carabinieri, dell’Esercito e della Polizia Locale che con l'impego di numerosi pick-up dotati di modulo antincendio, autobotti, 4 elicotteri e 2 aerei CL-415, per tutto il pomeriggio e fino a tarda sera si sono prodigati affinché il fuoco non arrivasse alle abitazioni vicine. 
Siamo rammaricati che quanto successo abbia provocato danni così ingenti alla biodiversità – ribadisce il Commissario, Giuseppe Curatolo - spazzando via in un attimo alcune decine di ettari di territorio del Parco di grande pregio naturalistico, caratterizzato da praterie e fasce boscate.