Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano

Agenda degli Eventi


Amministrazione Trasparente

Albo Fornitori

PIANO DEL PARCO

Newsletter
Acconsento ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali nall'ambito dell'attività svolta
    

Emergenza Lago - Comunicato congiunto del 1 agosto 2017

Emergenza Lago - Comunicato congiunto del 1 agosto 2017
“Nella mattinata odierna abbiamo incontrato presso la Regione Lazio gli Assessori alle Infrastrutture Refrigeri e all’Ambiente Buschini per chiedere e sollecitare rassicurazioni sul rispetto da parte del gestore del Sistema Idrico Integrato ACEA Ato2 di quanto disposto dall’ultima ordinanza regionale che prevede l’azzeramento progressivo delle captazioni dal Lago di Bracciano previsto per il 1 settembre prossimo.

Unitamente poi alla richiesta che abbiamo avanzato, di voler essere, quali Enti Locali direttamente interessati, parte attiva nel percorso che ci hanno illustrato inerente la stesura e la sottoscrizione di un piano “delle certezze” degli interventi infrastrutturali corredati da cronoprogramma puntuale che avrebbe già dovuto predisporre ACEA e di cui la stessa se ne dovrà fare carico senza pesare sulle tasche dei cittadini, abbiamo altresì ribadito la necessità immediata di attivare il controllo dei livelli e delle portate dei prelievi dal Lago attraverso un soggetto terzo che non sia controllore e controllato come è stato sino ad ora. Su quest’ultimo, urgentissimo punto, abbiamo sottolineato la necessità che i dati sulle captazioni rilevati da un soggetto istituzionale terzo quale potrebbe essere la Regione anche attraverso il Parco Regionale di Bracciano siano resi pubblici in “open data” fruibili a tutti i cittadini” - la nota congiunta prosegue - “l’incontro si è concluso con altre valutazioni ed interventi da intraprendere e con il nostro apprezzamento per il lavoro che gli Assessorati competenti e gli Uffici Regionali stanno già attuando in merito alle richiamate nostre premure per le quali abbiamo rilevato una positiva e fattiva volontà nel mettere in campo ogni energia riaggiornando gli sviluppi di quanto discusso in tempi strettissimi”

E’ quanto dichiarano in una nota congiunta i Sindaci di Anguillara Sabazia, Trevignano, Bracciano e i Presidenti del Parco Naturale Regionale di Bracciano e Martignano e il Presidente del Consorzio Lago di Bracciano.