Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano

Agenda degli Eventi


Amministrazione Trasparente

Albo Fornitori

PIANO DEL PARCO

Newsletter
Acconsento ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 196/2003 al trattamento e alla comunicazione dei miei dati personali nall'ambito dell'attività svolta
    

Tesori Naturali - Verso la seconda edizione

Tesori Naturali - Verso la seconda edizione
Si è svolto presso l'Ecomuseo delle Acque di "Porte del Parco" (Anguillara Sabazia) l'incontro tra Istituzioni locali e Associazioni a conclusione della prima edizione del progetto "Tesori Naturali", programma di iniziative ideato dal Parco che si incardina nella più ampia iniziativa della Regione Lazio "Giorni Verdi".

L'offerta proposta nel 2018, raccolta in un catalogo distribuito in tutti i Comuni dell'Area Protetta, ha riguardato visite guidate naturalistiche, culturali e archeologiche, escursioni in MTB, corsi, rappresentazioni teatrali, eventi enogastronomici e concerti musicali realizzati nel territorio dell'Area Protetta e nei centri storici dalle Associazioni locali, in collaborazione con il Parco ed i Comuni.
 
L'incontro è stato una preziosa opportunità di confronto per analizzare i risultati raggiunti nella prima edizione e raccogliere preziosi suggerimenti in vista della seconda edizione, che verrà realizzata nel 2019, in occasione del ventennale dell'Ente Parco.
 
"Ringraziamo le Associazioni, i Comuni e il Consorzio del Lago per quanto fatto in questa prima edizione di “Tesori Naturali” e per il contributo di idee e suggerimenti utili alla progettazione della seconda edizione, che sarà oggetto di un bando di prossima pubblicazione - dichiarano il Presidente del Parco Lorenzetti e il Direttore Daniele Badaloni.  Il nostro obiettivo è di ampliare l'offerta culturale del territorio e la conoscenza dei suoi "Tesori Naturali" attraverso la promozione di un calendario articolato in diverse iniziative di qualità, svolgendo un ruolo di coordinamento con le Associazioni sia per gli aspetti organizzativi che mettendo a loro disposizione mezzi, strutture e professionalità. Un obiettivo ambizioso, raggiungibile solo grazie alla preziosa collaborazione e alla sinergia con le amministrazioni locali”.